Transgender Uomo Condannato per “Ingannare” la Sua Ragazza a fare Sesso Con Lui

Kyran Lee, un 25-anno-vecchio transgender uomo che indossava una tuta corpo e usato un dildo di fare sesso con una donna che ha incontrato in linea, è stato finalmente condannato e di evitare il carcere, Il Guardiano di report.

Lee ha incontrato la mamma single su Facebook (dove pare che lui le disse il suo nome era Joey G-Star Crislow) e i due comincia ad uscire poco dopo. La vittima dice che ha solo realizzato il suo fidanzato non era nato maschio quando ha sentito che stava lavorando al Mcdonald”s sotto il suo nome di nascita e immediatamente segnalato l”accaduto alla polizia.

Lee, che ha detto alla corte che era convinto di come era un uomo, dall”età di 15 o 16 anni, si è dichiarato colpevole di aggressione dalla penetrazione dello scorso anno e che era stato in attesa di giudizio.

In tribunale, dichiarazione, la vittima ha detto, “ero debole e vulnerabile. Scoprire che Kyran Lee era una femmina mi ha sconvolto la mia anima.” Va notato, tuttavia, che solo perché qualcuno ha una vagina, non significa che essi sono stati segretamente femminile.

Avvocato David Stanton ha detto che la vittima ha detto Lee dovevano consumare il loro rapporto avrebbe fine, lasciando Lee altra scelta, ma di “ottenere una protesi” o la faccia “di un rifiuto e di rapporto di composizione.”

Il giudice ha condannato Lee a due anni di carcere, sospesi per due anni (per consentire a lui di essere in libertà vigilata), dicendo che la donna era solo intimo con lui perché ha pensato che fosse un uomo.

Il giudice ha aggiunto che la sola ragione non imporre una pena di prigione su Lee era perché aveva capito, “tutta la motivazione, tuttavia egoista, … terribile e ingannevole – è stato quello di avere un rapporto. Non sono un fisico, ma un rapporto con una donna come un uomo. Il convenuto non ha inserito sotterfugio per ottenere gratificazione sessuale o attività con una donna.”

Speriamo, in un prossimo futuro, le persone transgender possono sentirsi più a suo agio con l”essere aperti su queste cose, immagino che questo non era una situazione ideale per entrambe le parti.

Lascia un commento