È Sicuro per i Partner di Smettere di usare il Preservativo?

Se non sei veramente in grado di dire la differenza tra il sesso con un preservativo e sesso senza, molte coppie potrebbe finire abbandonando le loro felice cappelli (una frase OnlineSlangDictionary.com mi dice che significa “preservativo”) a un certo punto o un altro nella loro relazione. Un motivo comune perché se una coppia eterosessuale è di tentare di concepire, ma in altri casi, si tratta di un atto di fiducia, di lussuria, o forse anche solo di convenienza. Se due partner monogami con altre forme di contraccezione e sono risultato negativo al test per le Mst, si dovrebbe considerare il sesso sans lattice? E, cosa altrettanto importante, quando?

Conoscere I Rischi

“Dovrei gettare le basi e dire che davvero il modo più affidabile per evitare malattie a trasmissione sessuale è l”astinenza” Jennifer Caudle, medico di famiglia e assistant professor Rowan University School of Osteopathic Medicine, ha spiegato Cosmopolitan.com. “Ci sono cose che riducono il rischio di malattie sessualmente trasmissibili che le coppie possono fare”.

È importante per chiunque sia sessualmente attivo regolarmente a fare il test per le malattie sessualmente trasmissibili come la gonorrea, la clamidia, l”HIV e la sifilide, ma anche se e un potenziale per il primo tempo partner hanno recentemente testato negativo, Dr. Caudle consiglia comunque l”uso del profilattico.

“La ragione per cui, basta utilizzare l”HIV per esempio”, dice. “Il test HIV … sono molto accurate, ma non abbiamo un test che può rilevare il virus subito dopo l”infezione.”

Dr. Raegan McDonald-Mosley, chief medical officer di Planned Parenthood Federation of America, è d”accordo.

“Alcuni dei più comuni test per l”HIV non si rilevano rischi da rapporti sessuali negli ultimi tre mesi”, spiega. “Se una persona o il loro partner ha avuto un rapporto non protetto o rapporti sessuali con altri partner negli ultimi tre mesi, poi si dovrebbe continuare ad usare il preservativo per altri tre mesi e poi un altro test HIV.”

Mentre i preservativi sono più orientata verso il sesso con un pene, di questo passo, e in seguito, si applicano a qualsiasi partner in cerca di abbandonare un metodo contraccettivo di barriera (come dental dams) che entrambi i partner sono pronti a rinunciare. Qualunque sia il rapporto, test regolare è un must, e si può sempre trovare il più vicino clinica inserendo il tuo codice postale qui.

Definire il Rapporto

L”uso del profilattico e regolarmente il test è particolarmente importante che la non vincolante “che” il periodo che precede spesso relazioni. Ma diciamo che si sta (per fortuna) passato e di prendere il tuffo in pieno sulla monogamia. Innanzitutto, congratulazioni, che bello, se è quello che volevi! Secondo, assicuratevi che voi e il vostro partner avete una reciproca comprensione di ciò che il termine significa (aka non è una sorpresa di una notte che non si dica il vostro partner perché “non significava nulla.”)

“Il che significa che voi e il vostro partner, si parla di” Dr. Caudle dice. “Si accetta di essere sessualmente attivi solo con quella persona, si seguono attraverso con questo accordo, e anche assicurarsi che si ottiene testato, che, naturalmente, stiamo supponendo che qui, e che si ottiene vaccini,” che esistono per cose come l”HPV e l”epatite B.

La decisione di non usare il preservativo è molto più grande di un semplice sì o no. Se non hai intenzione di ottenere una gravidanza, assicurarsi di disporre di un metodo alternativo di controllo delle nascite, e consentire un tempo sufficiente per farlo entrare in vigore. Qualcosa come il ParaGard IUD è immediatamente efficace, ma a seconda del momento del tuo ultimo periodo, Iud ormonale e alcune pillole di controllo di nascita può richiedere fino a sette giorni. Parla al tuo ginecologo per determinare quale metodo è giusto per te. Quindi, è tempo per voi per parlare con il vostro partner.

Fiducia e Test

“È davvero da chiedersi, quanto ti fidi del tuo partner e quanto avete fiducia in voi stessi?” Dr. Caudle continua. “Questo è dove si va al di là di conversazioni sulle malattie a trasmissione sessuale, ma davvero conversazioni su chi sei come persona, quanto ti fidi del tuo partner, per quanto dedicato sono, e come dedicato e come comodo, davvero, è il vostro partner. A causa dell”assunzione di un rischio; si tratta di un rischio.”

E ” un rischio, perché, tecnicamente, è possibile che durante il corso di due negativamente testati monogamo le coppie di fare sesso senza preservativo, malattie sessualmente trasmissibili potrebbe ancora emergere. Questo perché ci sono tipi di malattie sessualmente trasmissibili che non sempre sono regolarmente sottoposti a screening per quando si chiede per un test STD, come HPV.

Mentre il CDC riferisce che l”HPV è la più comune STD, può essere difficile da inchiodare, soprattutto considerando che non c”è approvato HPV test per gli uomini. Più spesso che no, HPV va via da solo, a volte senza che il paziente conoscere mai avessero. Infatti, l”HPV test dello schermo per il cancro cervicale non sono raccomandati per le donne sotto i 30 anni.

Detto questo, se l”HPV non va via da solo, ed è lasciata non trattata, Dr. Caudle avverte che può portare a “tumori della cervice uterina nelle donne, tumori del pene negli uomini, anale e tumori negli uomini e nelle donne. L”HPV può causare anche il cancro alla gola, della lingua e le tonsille (cancro orofaringeo).”

Se questo è qualcosa che siete preoccupati quando si effettua la decisione di abbandonare il preservativo, è importante lasciare che il tuo provider e chiedere tutte le prove.

“Un sacco di persone hanno l”HPV e l”herpes nel sangue di sistema, e che non è qualcosa che tutti i fornitori di routine di prova,” il Dottor McDonald-Mosley ribadisce. “Non c”è mai un” rischio zero “situazione”.

Se si prova positiva, il medico o il ginecologo può aiutare con i passaggi successivi. Se diagnosticato precocemente, malattie sessualmente trasmissibili, come la gonorrea, la clamidia, la sifilide può essere curata con antibiotici. Altre malattie sessualmente trasmissibili come l”herpes, possono essere gestiti.

Detto questo, le prove sono “molto, molto buono,” il Dottor McDonald-Mosley continua. Il rischio di false test negativo è piccolo, in modo che se qualcuno è stato negativo e sono stato negativo per due volte, possono essere molto rassicurato che sono negative”.

Fiducia entra in gioco di nuovo in un altro modo: È anche importante che voi e il vostro partner hanno parlato di uso di droga, come questo può cambiare radicalmente quello che è e non è necessario. “Se la coppia è monogamo, ma una persona è un farmaco IV tossicodipendente, quindi il rischio è ancora molto alta,” Dr. Caudle avverte. “L”uso di droga in grado di fornire un ambiente in cui coloro che utilizzano farmaci possono impegnarsi in comportamenti a rischio (rapporti sessuali non protetti, etc.) che potrebbe offrire l”opportunità di acquisire eventuali malattie sessualmente trasmissibili. Ma con IV abuso di droga, noi spesso si preoccupano in particolare sulle infezioni trasmissibili attraverso il sangue, come l”HIV e l”epatite virale (epatite B e l”epatite C).”

*~Sentimenti~* Conteggio

Ecco perché questa domanda non è solo medica, ma emotivo. “E” davvero una decisione su Quanto davvero mi sento con il mio partner?”” Dr. Caudle, conclude. “E”il sentiero che siamo? Quanto sono gravi abbiamo con gli altri? Quali rischi siamo disposti a consentire che, in quanto siamo in amore, o come, o in lussuria, o qualunque sia il nostro criterio è?””

Questo non è un momento di decisione. È una decisione che deve essere discusso apertamente con un partner di fiducia per dare il loro onesto di ingresso e di fatto, in un rapporto che hai investito abbastanza regolarmente cadere da una clinica. Se non, di tenere quei preservativi destra dove li hai lasciati in un piccolo cassetto etichetta “FISCALE ROBA” perché il tuo compagno di stanza non rubare.

Lascia un commento