La ragazza Scopre che la Sua Selfies Vengono Utilizzati per il pesce gatto di Persone

Catfishing potrebbe sembrare come qualcosa che in realtà non accadere alla vostra persona media, ma lo studente Amelia Perrin ha trovato la prima persona che lo fa. Ed è abbastanza terrificante.

Diciannove anni, Amelia capito qualcosa di strano stava accadendo quando un fotografo contattata su Facebook, per raccontare di come aveva venire attraverso le sue foto su un dilettante di modellazione sito web.

pazzo femmine, si prega di interrompere catfishing persone con le mie foto, così non devo mai fare questo di cattivo gusto filigrana cosa mai più

Un post condiviso da @ameliaperrin on Lug 29, 2015 at 12:42pm PDT

Qualcuno in posa come Amelia aveva mandato le sue foto, così come X-rated nudi con la testa tagliata fuori che hanno sostenuto sono stati anche di Amelia (anche se lei dice che sicuramente non sono).

“Il fotografo mi ha mandato tutte le foto che aveva di “me”, chiedendo se ho mandato questi nudi a chiunque avesse voglia di riscatto. Fortunatamente, i nudi solo se mi piacerebbe in qualche modo ha guadagnato circa il nove di pietra durante la notte (io non sono del tutto sicuro di come egli non mettere due e due insieme). Tuttavia, l” (vestita) le immagini erano miei.”

Il pesce gatto attirati a lui un indirizzo falso, sotto la premessa di impostazione di un servizio fotografico, ma quando è arrivato non c”era nessuno lì. Finalmente riusciti a monitorare il reale Amelia giù e spiegare ciò che era accaduto.

Non molto tempo dopo, un altro conto è stato portato alla sua attenzione da un amico. Utilizzando il nome di “Beccathompson1996” erano la pubblicazione di immagini rubate da Amelia Instagram pagina e cambiando dettagli come i nomi e le posizioni.

“Quando ho commentato la foto chiedendole di smettere, lei semplicemente mi ha bloccato come anche tutti i miei amici che hanno provato a fare lo stesso”, dice Amelia. E ” stato solo dopo che minaccia il suo tramite messaggio diretto che il catfisher finalmente ha cambiato la foto di un”altra persona.

che cosa ho fatto questa estate, vi chiederete? uh beh, credo che principalmente ho mangiato fro-yo e ha preso selfies

Un post condiviso da @ameliaperrin on Aug 3, 2015 alle 11:36am PDT

Ora, Amelia dice che l”unico modo efficace che ha trovato di lotta catfishers è quello di fare una inversione di ricerca di immagini di Google, “per trovare altri casi in cui le mie foto sono stati utilizzati.” Ha anche iniziato a utilizzare filigrane su alcune immagini, ma, naturalmente, questi possono essere facilmente rimossi o ritagliata.

Naturalmente, il modo più semplice per Amelia per interrompere il catfishers sarebbe quello di fare i suoi conti privati o interrompere la pubblicazione di immagini del tutto.

“Alcune persone dicono che dovrei solo smettere di caricamento selfies se non voglio loro di ottenere rubato, ma perché dovrei cambiare me stesso solo perché ci sono arseholes là fuori nel mondo? Che è come dire che se non si desidera ottenere derubato, non proprio le cose”.

Forse la cosa peggiore di Amelia situazione, però, sono il fallo commenti ha ricevuto dal condividere la sua storia sulla Scheda. Mentre la pubblicità rende più difficile per catfishers, ha anche lasciato la sua aperta per alcune ridicole critiche.

sapete che cosa è come andare in uni lad di e 1000 commenti dicendo che sei un brutto slut hahah ok torna a letto vado, grazie e buonanotte

— tenere il broncio hogan (@amelia_perrin) 21 ottobre 2015

Un commento sulla Scheda dice: “sono incredibilmente narcisistica. Non posso darti torto, però, si dovrebbe ottenere la vostra schiena porte spaccata,” mentre altri UniLad includono messaggio del tipo: “Ciao! Lei è una troia, se lo merita. Arrivederci!” Disgustoso.

Ma, nello spirito di “Mean Girls”, Amelia non lasciare che i nemici si impedisce di doin” il suo thang.

che cosa ho fatto questa estate, vi chiederete? uh beh, credo che principalmente ho mangiato fro-yo e ha preso selfies

Un post condiviso da @ameliaperrin on Aug 3, 2015 alle 11:36am PDT

Lascia un commento