La Cosa Reale

Si sa che cosa è un grande cruccio di miniera? Quando qualcuno si sente come hanno bisogno di spingermi a fare qualcosa che avevo intenzione di fare comunque.

Sarah è andato a Chicago per visitare la sua famiglia nel fine settimana del Ringraziamento. Il mio piano, in sua assenza, era quello di trascorrere del tempo su di Jane per vedere se erano di gestione e se avevano bisogno di alcun aiuto, e possibilmente avere un secondo appuntamento con Zach (quest’ultimo non è accaduto perché non abbiamo potuto ottenere i nostri programmi nella sincronizzazione). A destra prima di Sarah sinistra, abbiamo avuto questa conversazione:

Sarah: Quindi mi sono offerto volontario per aiutare oltre a Jane di questo fine settimana.

Me: …

Sarah: Perché non si guarda un pazzo? Ha appena avuto un bambino!

Me: Sì. E stavo già pensando di andare lì. Non ho bisogno di ‘volontario’ di me.

Sarah: Beh, non sapevo che si stavano progettando di fare.

Me: …

Mi ricorda quando ero un adolescente e la mia mamma sarebbe al telefono con mia nonna, e lei aveva detto di farmi parlare con lei, e stare fuori al lato e allenatore di me. “Chiedi a tua nonna come si sente”, aveva chiesto sussurro a me. O, “dì a tua nonna si dimentica di lei.” E poi, lei avrebbe librarsi sopra di me per assicurarsi che ho seguito il suo script, anche se ero perfettamente in grado di portare avanti una conversazione con mia nonna senza il suo aiuto.

Comunque, ho finito per spendere la maggior parte del sabato e della domenica, Jane. David era in perdita, — egli sapeva che le cose dovevano ottenere fatto, ma non sapeva cosa. Jane si prende cura di mantenere la famiglia senza intoppi, ma era troppo stanco e sopraffatto dargli qualsiasi direzione. Così gli ho dato un elenco di cose da fare, ha fatto tutto il servizio lavanderia, tranne per l’sporca pannolini di stoffa (ho i miei limiti), ha acquistato generi alimentari e li ha fatti un sacco di cibo per la settimana.

Come mi è stato sempre pronto a lasciare la domenica pomeriggio, Jane ha afferrato la mia mano.

“So che non vuoi essere qui in questo fine settimana,” ha detto. “Ma l’ho apprezzato.”

Ho rotolato i miei occhi. “Jane, ho avuto tutte le intenzioni di essere qui in questo fine settimana. Io non ho chiaro con Sarah, prima ha pianificato di me.”

Jane si mise a ridere. “Lei è un po’ prepotente, non è vero?”

“È usare un eufemismo,” ho detto, fastidio nella voce.

“Viene da un buon luogo”, ha detto. “Sono sicuro che voi sapete. Ma questo non significa che non si deve lasciare il suo steamroll su di voi tutto il tempo.” Dopo che Jane detto, lei sembrava nervoso, come lei non era sicuro che se avesse varcato una linea invisibile. Ero improvvisamente ricordato il viaggio in Texas, quando Jane aveva castigato Sarah insegnato a me.

“Lo so,” ho ammesso. “Ma è difficile invertire male amicizia abitudini dopo tanti anni. A volte sembra più facile mantenere lo status quo, sai?”

“Lo so,” disse, dolcemente. “Grazie per tutto il vostro aiuto in questo fine settimana. Significa molto per me avere un amico come te. Oh, Dio. Sto piangendo. Mi dispiace, K. io sono solo… stanco, e io-”

“Va bene,” ho insistito, cercando di non apparire troppo scioccato per vedere Jane perdere. “Hai avuto una settimana molto intensa.”

Hm, forse Tex e Meg hanno l’idea giusta con loro non-politica per bambini. So che ho avuto baby fantasie, ma in realtà sembrava un po’ troppo reale.

Lascia un commento