L’Unico Lato Buono di una Grande Lotta

Leggi di Chloe precedente post qui.

“O dio, tu mi incazzare.” Carter fatto un passo più vicino, i suoi occhi scuri, e afferrò le mie braccia, mi spinge indietro contro la cucina dell”isola, a bordo di disagio contro la mia schiena.

“Sei esasperante,” mi ringhiò, combattendo la sua presa, ottenere una piccola vittoria, quando la sua mano destra rilasciato me. I suoi fianchi si stabilirono contro il mio, la sua bocca calda e duro contro il mio mentre la sua mano scivolò la mia gamba e sotto la mia gonna, le dita si spostano rapidamente passato le mie mutandine. Il calore del nostro argomento è stato inebriante. Mi hanno tenuto mia rabbia, tenuto su la nostra lotta, ma solo che al primo tocco … ho indebolito all”istante.

Ha storto le sue dita e ha colpito il mio punto G. Io senza voglia maltrattate un debole pugno contro la sua maglietta anche come la mia bocca ammorbidito sotto il suo bacio duro.

Penso che gli ho urlato. La mia rabbia rapidamente a dissolversi nel gemito di un orgasmo.

Che è stato il nostro primo incontro che ha trasformato il sesso. Penso che siamo stati a discutere su chi aveva lasciato gli avanzi. La risultante di sesso … *sigh* epica. Dio, era così buono. E che era stata su qualcosa di stupido. Questa lotta ci stavano costruendo a tavolino con i suoi genitori … sarebbe il colpo che l”uno lontano.

Abbiamo lasciato il ristorante, la mia mano rigida nel Carter presa sicura, i suoi genitori accomunati tutti insieme. Carter aveva ottenuto i nostri cappotti, sua madre a spingere un biglietto sul tavolo con uno pesantemente diamantate a mano, i suoi occhi su di me per tutto il tempo. Non posso dirvi quante volte ho avuto la tentazione di gettare il mio drink in faccia durante la cena aveva giudicato me per tutto il tempo. Ha fatto capire che lei pensa che io sono con Carter per il suo denaro, che, prima di stasera, io non sapevo nemmeno che esistesse. Il tutto è stato ridicolo. Ho trascorso mesi cercando di lavorare attraverso i miei pregiudizi sul fatto che Carter non ha i soldi solo per scoprire che egli fa. Non vedevo l”ora di uscire da quel ristorante. Carter potrebbe essere stato pazzo per i segreti che ho conservato, ma aveva conservato una cosa ancora più bizzarra del suo. Ho potuto sentire la lotta tra di noi, con ogni boccone di dolce, con ogni ritardo il personale di attesa.

Non era solo il post-incontro sesso volevo. Ero pronto, temprati per il confronto, incazzato che lui non mi ha parlato dei suoi genitori, della sua attività. E so che lui era incazzato che non avevo raccontato i miei genitori, le loro attività illegali. Divertente quanto il dramma dei genitori può causare. Divertente come il Carter e ho esplorato ogni parte di ogni altri corpi, ma trattato in modo poco. Una lotta sarebbe un bene per noi, forse abbiamo bisogno di sfornare tutto questo e ottenere in buona urlando partita.

Urlando. Tutto ha preso parola per la mia mente di girare sporco.

I miei piedi giù sporco lane mi ha distratto tanto da perdere la sua mamma invitante se stessi a Carter appartamento. Sono tornato giù a terra in tempo per ascoltare Carter, educatamente, spingere fuori, solo per lei di tornare con una vendetta.

“Non essere sciocco, Carter. Non ho visto l”edificio dal … gosh. Dal momento che abbiamo intervistato Chloe. Per fare il check-in sul nostro investimento, tesoro. È il minimo che si può fare.” I suoi occhi brillavano, a me e ho voluto gettare le mie mani in frustrazione.

“Non voglio i suoi soldi! Io non sapevo nemmeno!” Vorrei urlare e lei sarebbe inciampare indietro, la mano che stringe sul braccio del marito. “Fino a stasera, ho pensato che era rotto!”

“Oh, caro. Mi dispiace tanto, Chloe. Abbiamo giudicato male. Vi prego di perdonarmi.” Lei scusandosi immerso la testa—

Sbattei fuori dal mio sogno ad occhi aperti e cercò di sorridere alla donna.

“Non ti dispiace, ti Chloe?” Oh … la strega. Portando con me. Non ho avuto più di un”opzione di risposta. Ho macinato la mia risposta attraverso i miei denti.

“Certo che no. Ho qualche mirtillo torta se desiderate un po”.” Troppo tardi, dopo aver offerto la torta, mi sono ricordato che avevo portato per impostare, Benta dono condiviso tra l”equipaggio, qualsiasi utile alimenti andati in pochi minuti di esposizione.

Per fortuna, ha arricciato il naso alla mia offerta. “Oh … no. Grazie a voi, cari. Ma andiamo prima che sia troppo tardi.”

Oh, sì. Una cosa sono d”accordo con la donna. Passiamo questo disastro lungo il più rapidamente possibile. Li ho guardati passo verso un auto privata, autista tiene aperto lo sportello della macchina. Dio, erano davvero ricco sfondato. Ho baciato addio a qualsiasi possibilità di un colloquio intimo con Carter e di un passo, tenendo la mia gonna stretta ancora la gestione di flash Carter mamma nel mio anomalo salire sul sedile posteriore.

E il divertimento continua.

Lascia un commento