Io sto Morendo dalla voglia di Essere Ebreo, Ma il Mio Fidanzato non ce l’Hanno

Sempre dal 7 ° livello, ho avuto il forte desiderio di convertirsi al Giudaismo.

Anno scolastico, sono andato per almeno un Bar o Bat Mitzavah ogni fine settimana e, mentre ho amato le feste a tema, ero più incuriosito di come la lettura della Torah sembrava di trasformazione, spesso fastidioso, immaturi ragazzi nella mia classe in eloquente, umile mini-men, la voce di cracking e di tutti.

Non sono stata cresciuta religiosa: i Miei genitori, un ex Protestante, l’altro un recupero di Cattolica, ha deciso eravamo tutti agnostico, che mi hanno detto che significava credere in Dio—tipo di oltre ad essere gentile con gli altri (e gli animali). Le nostre vacanze sono state costruite intorno a Babbo natale, il coniglietto di Pasqua, e la mia mamma cottura incredibile. Quando ho capito che “avere una religione” è stato qualcosa che la gente e i bambini a scuola ha cominciato a chiedere su mine—mi sentivo un po ‘ a sinistra. Non ho davvero nulla, io dico loro dopo aver cercato di spiegare che diamine agnostico significato.

Dopo la mia scuola media introduzione alla cultura Ebraica, ho frequentato la scuola Cattolica (pubblico quelli intorno a noi non sono grandi), dove io, ironicamente, ho imparato molto su Ebraismo attraverso lezioni di religione. Ho deciso che, se dovessi scegliere una fede, sarebbe quello. Mi piacevano le storie, non credo nell’inferno, e il fatto che ci sono tonnellate di cibo pesante vacanze per festeggiare. Solo, non so come descriverlo, sentita bene.

Al college, io sono diventata la ragazza che era al Jewish frat, sperando che, tra giochi di beer pong, uno dei ragazzi si renderebbe conto che hanno disperatamente voluto rivendicare me come sua moglie e rescue me dal mio shiksa-dom.

Che non è accaduto. Ma dopo l’università mi ha fatto incontrare—e, infine, è stato impegnato per—un ragazzo fantastico che è per metà Ebreo. Che, si potrebbe pensare, mi avrebbe dato il via libera a rendere ufficiale e la conversione già. (Mazel Tov a me!)

Tuttavia, come la mia fortuna, il mio fidanzato non vuole me di essere Ebreo. Lui non è religiosa e non vuole crescere i nostri bambini religiosa, considerando che mi piacerebbe niente di più che per esporre i nostri figli a una cultura con cui sono in contatto e che la sua mamma lato della famiglia ha una storia profonda.

Siamo stati anche un po ‘ di impasse su tutta la questione e ho avuto la tentazione di ottenere solo a me stesso di un rabbino, e faccio già. Dopo tutto, è qualcosa che ho pensato per 16 anni, inoltre, molti dei nostri amici sono Ebrei e già mi considerano parte della tribù.

Ma poi ho capito che andando dietro il mio fidanzato sarebbe un modo orribile di entrare nel nostro matrimonio. Mentre il mio desiderio per la conversione è una decisione personale, è anche troppo grande di un affare di farlo senza il mio compagno di vita a bordo.

Così, mentre io ancora fare i latkes e accendere le candele e mentre avremo un chuppah e rompere il vetro al nostro matrimonio per onorare il mio ragazzo cultura—ho intenzione di attaccare con il mio ufficiosamente stato Ebraico. Almeno fino a quando il mio fidanzato mi dà la sua benedizione.

Vuoi saperne di più dal Natasha? Seguitela su Twitter o trova la sua su Facebook.

Lascia un commento