Internet Difende Un’Altra Presunta Vittima Di Stupro. Abbiamo Bisogno di un Sistema Migliore Di Questo.

Di nuovo, una ragazza adolescente, è stata presumibilmente violentata ad una festa. Di nuovo, la sua aggressione sessuale diventa virale. E ancora, non è solo un sociopatico giovane attaccante di una giovane donna; si tratta di un gruppo di adolescenti allegramente violare la sua, se non con un aggressione fisica quindi con i social media.

Jada, un 16-year-old da Houston, dice di aver avuto un drink a una festa e sono svenuto (si sospetta che è stato drogato). In seguito, i suoi coetanei inviato commenti e foto sui social media, tra cui uno dei suoi nudi e incosciente sul pavimento e altri ragazzi beffardo imitando la sua posizione, con l”hashtag #jadapose. Le registrazioni portato a credere di essere stata violentata, e andò alla polizia.

All”inizio di questa settimana, Jada è andato pubblico con il suo nome e la faccia, dicendo Houston stazione di notizie KHOU, “non C”è nessun punto in clandestinità. Ognuno di noi ha già visto la mia faccia e il mio corpo, ma non è quello che io sono e chi sono.”

Centinaia di sostenitori hanno ormai superato il #jadapose hashtag, tweeting foto e messaggi di solidarietà per Jada e monito per coloro che tormentano la sua. Qualcuno usa anche il #StandWithJada e #JadaCounterPose hashtag. Hanno ampiamente sommerso Jada harassers.

Ma mentre l”effusione di sostegno è confortante, è preoccupante che questa storia è ormai un comune, camminano lungo un noto ciclo. La polizia sta indagando sul caso, ma solo un quarto di stupro reports mai comportare l”arresto, e ancora meno sono perseguiti. Ancora meno il risultato in una convinzione. E Jada presunto assalto riferito, è successo il mese scorso, facendo il caso più difficile da indagare.

Nel frattempo, i giovani di tornitura di stupro in una battuta sui social media sono in gran parte impenitente. Un uomo si riferisce a Giuda come “zappa” e una “talpa.” Un altro dice che non è stato violentato e piange che non dovrebbe avere problemi per scattare una foto. Un altro, che ha inviato una Vite di tre amici sdraiato a terra con la didascalia “Hit Che #jadapose,” afferma, inoltre, non ha violentata, e risposto ad una donna che ha detto che “lo stupro è un problema serio” twittando “va BENE CAGNA scendere il MIO CAZZO mi preoccupo!!!”

Twitter acquisizioni come questo sono importanti perché spostare la narrazione e l”alluvione in Internet con messaggi e immagini che il contatore iniziale di odio — è difficile trovare la foto originale di Jada, ora che vive in un mare di supporto, immagini e tweet. Ma Internet del team di difesa non è disponibile per la maggior parte di aggressione sessuale sopravvissuti, e la maggior parte delle storie come Jada mai andare virale.

Il problema principale è il fatto che gli uomini di tutte le età sento sopraffatto da un senso di diritto a corpi delle donne, e che senso di diritto insinua in quasi ogni aspetto della nostra cultura. Non fix che in un giorno. Ma in un mondo dove la comunicazione è sempre più online e misure di protezione della privacy di meno, le conseguenze di tale diritto diffusione più lontano, più veloce — per il meglio e per il peggio. Abbiamo una maggiore consapevolezza di questi tipi di assalti non perché più di loro stanno accadendo — la violenza sessuale, i tassi sono in realtà diminuito negli ultimi dieci anni — ma perché le nuove tecnologie permettono loro di essere registrati e diffusi. Questo è inquietante, a suo modo: significa Che più persone sono volontari che partecipano in un assalto, anche se non sono fisicamente toccare la vittima.

Abbiamo bisogno di un cambiamento culturale molto più disperatamente giuridica, e che comporta un diffuso ritardo sull”universo di misogino azioni di inviare il messaggio che gli uomini meritano di libero accesso e controllo sui corpi delle donne, da molestie in strada per lo stupro di scuse per le restrizioni sui diritti di riproduzione.

Ma le leggi devono prendere troppo. Leggi sulla pornografia infantile fuorilegge assunzione, distribuzione e possesso di sessualizzato immagini di minori, e non solo di quelle leggi che essere applicata per le persone che hanno diffuso questa foto, ma la scuola dovrebbe darsi da fare per educare gli studenti sulle gravi conseguenze legali di distribuzione di foto di nudo dei loro coetanei senza il loro consenso. La vendetta porno leggi potrebbe anche essere superato in più stati e rafforzato gli altri per aiutare a mettere il kibosh sulla tendenza più ampia di umiliarlo in pubblico donne condivisione foto nuda di loro, senza il loro consenso. La legge potrebbe anche sfruttare l”inasprimento delle pene quando fomentatori di una foto che sai, o dovresti sapere, che stavano circolando una foto di d”assalto.

È meraviglioso che la gente online sono la scelta di #StandWithJada. E ” una vergogna che ha bisogno di nessuno per stare con lei in primo luogo.

Lascia un commento