Cosa Fare Quando Ti rendi Conto la Tua Mamma non È Perfetto

“Mia Mamma Era un Drogato”
-Vina Mulini, 25, cantante, Atlanta, Ga.

Cortesia soggetto

Quando ero una ragazzina cresciuta a Detroit, la mia mamma ha lavorato lunghe ore, così non ho potuto vedere molto, ma ho adorato il suo. Tutti sulla mia strada sarebbe dire: “la Tua mamma è così bella,” e sono stato orgoglioso del modo in cui si vestiva e fatto in modo che i suoi capelli erano perfettamente piegati. Mio padre mi guardava e i miei due fratelli, ma quando è morto quando avevo 8 anni, mia mamma ha cominciato a sfilacciarsi. Mi è stato schiacciato quando avrebbe colpito o pick lotte per nessun motivo.

Mio papà, la mamma, che aveva iniziato a prendersi cura di noi, incolpato il suo comportamento in materia di droga. “Quando è così, basta non pagare la sua attenzione”, ha detto a me. Intorno a quel tempo, mia madre vorrebbe sparire per giorni. Non ho capito bene cosa stava succedendo fino a quando avevo 10 anni, e il suo macchiato in piedi in un gruppo in un angolo nel mio quartiere di Detroit, che era noto per la droga e della prostituzione. La mia mascella è caduta, e ho iniziato a piangere come ho pensato, Oh, no! Lei è uno di loro ora. È stato un tale shock.

Per i prossimi anni, avrebbe mostrato ogni mese o così, per brevi visite. Anche se la mia nonna ci ha amati come meglio poteva, era difficile crescere senza una mamma. Ero sola e ha voluto una madre a portarmi a fare shopping per abiti da ballo o di parlare con me di ragazzi. Una volta, quando avevo 16 anni, ho imparato che lei era in un centro di riabilitazione e provato a vedere lei. Mi è stato devastato quando la signora alla reception ha detto che non voleva che tutti i visitatori. La puntura da parte di mia madre respingendo me è stata la peggiore sensazione che io abbia mai sperimentato.

Nel frattempo, ho cercato di concentrarsi sullo sviluppo di una carriera come un elettrico cantante soul, e scrivere canzoni è diventato un modo di lavorare attraverso i miei sentimenti. Ho preso una decisione che vorrei seguire i miei sogni e non permettere che il mio passato mi fanno un amaro persona e mi trascinano verso il basso.

Da allora ho trasferito ad Atlanta, ma un viaggio a Detroit per una mostra di tre anni fa, ho avuto un assaggio d”amore di mia madre che ho desiderato per tutta la mia vita. Lei è venuto per la mia prestazione e disse: “Vina, lei è stato fantastico! Sono così orgoglioso di te.” Quando ha iniziato a cantare alcuni dei miei testi, i miei occhi è sbocciato. È stato incredibile sapere che mi aveva fatto mia madre felice.

Non ho visto mia madre da quando, ma ho ancora chiamarla ogni pochi mesi e cercare di non ottenere i miei sentimenti male se lei si precipita verso di me spegnere il telefono. Quello che mi aiuta è cercare di capire i suoi demoni. Io non credo che nessuno sceglie di abbandonare i suoi bambini. Penso che lei è insicura e ha richiesto l”approvazione da persone sbagliate e si è dipendenti dalla cocaina. Prego per lei e per cercare di trovare un soft posto nel mio cuore, che mi permette di perdonarla. Ho anche detto a me stesso che sono andato attraverso questo modo ho potuto toccare altre persone con la mia musica. La mia esperienza con mia madre, mi ha reso più forte, così posso aiutare gli altri ad essere più forte.

–Come ha detto a Sarah Elizabeth Richards

“Mia Mamma È Anoressica”
–Gabrielle Hurwitz (a sinistra), 22, college senior, Orinda, California.

Cortesia soggetto

Il giorno del Ringraziamento, quando avevo 11 anni, le mie tre sorelle e ho unito i miei genitori e nonni al tavolo per la torta di zucca. Prima abbiamo fatto, ho sentito gli adulti tranquillamente dire che mia madre anoressia era divampare di nuovo. Avevo letto su anoressia prima, ma non ho mai conosciuto mia madre ha lottato con esso.

A cinque piedi e due, mia mamma è naturalmente petite. Ma nei due anni che seguirono quella notte, ha cominciato a cercare il spaventosamente sottile. Ha iniziato a lavorare ogni giorno, e lei già formato-0 abbigliamento sarebbe cadere il suo corpo. Ha sostituito i pasti con barre di nutrizione e compilare on baby carote prima di cena, così lei non mangia con noi. I cambiamenti non solo fisici, l”aveva completamente controllato mentalmente. Un noioso stare sostituito il luccichio negli occhi che ho sempre amato. Raramente ho visto il suo sorriso più.

Era evidente a tutti che c”era qualcosa di seriamente sbagliato, ma non era evidente quanto male le cose erano fino a quando ho trovato il suo diario da quando avevo 14 anni. Sapevo che non avrei dovuto leggerlo, ma l”ho fatto e scritto sulle pagine erano i suoi più oscuri pensieri — soffriva di una profonda depressione e stava pensando di danneggiare se stessa. Mi sono imbattuto per mostrare il mio 15-year-old sorella, normalmente il levelheaded contropartita per il mio ottovolante di emozioni. Ha letto le prime parole e scoppiò in lacrime. Abbiamo chiamato la mia mamma terapeuta, in preda al panico, incerti se la nostra madre stava per provare a togliersi la vita.

A questo punto, la mia mamma anoressia aveva spirale fuori controllo. Il suo corpo stava iniziando a chiudere i battenti, e i suoi medici avvertito che se lei non ottenere un trattamento immediato, il suo cuore avrebbe smesso. Così come sono entrato in ottava classe, mia madre è verificato in un ricovero mangiare-trattamento del disturbo center. In cinque mesi era andato, ho spirale nella mia depressione. Sono venuto a casa e ha preso tre ore di pan prima di dormire 10 ore ogni notte. Ho iniziato automutilazione, e la mia autostima è crollato. Mia mamma mi ha sempre detto e le mie sorelle, che non erano belle, cercando di non lasciare la sua malattia influenzano la nostra immagine di sé. Ma ancora mi chiedevo: Se la mia mamma pensato a se stessa come il grasso in una dimensione 0, come ha fatto davvero vedere me, una dimensione di 12?

Anche dopo la mia mamma è venuto a casa, ha continuato a lottare, e così ha fatto I. In alta scuola, mi sono preoccupato per lei costantemente, sempre spaventata di andare via di nuovo. Come ho guardato il suo evitare pasti, ho mangiato di più per compensare. Ho iniziato a odiare il mio corpo, mi guardo allo specchio e immaginando dove un chirurgo plastico di attingere incisione linee per una addominoplastica e lipo. Ho ordinato le pillole di dieta da un infomercial, disperati per perdere peso. Quando i miei genitori iniziato passando attraverso un divorzio disordinato, ho girato per il cibo per far fronte e odiavo per questo.

La caduta del mio primo anno al college, tutte le mie paure sono state realizzate come la mia mamma è tornata in trattamento. Mi sono sentito impotente e sola, cadendo indietro nella mia depressione. Ma era la mia mamma che ha rifiutato di farmi cadere in una prestigiosa università e muoversi di casa. E ” stata lei che mi ha detto che la mia unica possibilità di una vita felice, era quello di iniziare a concentrarsi su di me. Ho fatto uno sforzo per reindirizzare tutti i miei pensieri negativi circa il mio peso in cose che in realtà mi ha reso felice. Ho buttato dentro il mio compito e stage e trascorso il mio primo anno all”estero, a Parigi. Ho iniziato a fare un futuro per me “sano”.

Mia mamma sta meglio ora. Ha guadagnato peso, ma sarà sempre lotta con l”immagine del suo corpo. E sì, ho ancora problemi di troppo, ma io non risentirsi o colpa di mia mamma. So che il suo anoressia che mi ha colpito (e non mi fare preoccupare di passare su i miei stessi problemi per i miei futuri figli), ma penso che ha anche contribuito a rendere più forte di me. Sto lavorando per avere un rapporto sano con il cibo e cercando di amare il mio corpo e i miei amici e io sono un rigoroso no-grasso-talk regola. Il mio passato è incluso malsano atteggiamento del mio corpo, ma sto lavorando duro per assicurarsi che il mio futuro non.

–Gabrielle Hurwitz

“La mia Mamma È la Festa di Mamma”
-Danielle Lee*, 26, PR executive, Chicago, Ill.

I miei amici pensano di mia mamma ” wild child buffonate fare scatti, facendo fuori con mia sorella, gli amici, raccontando volgare sesso battute sono esilaranti. Ma mi fanno rabbrividire. Come faccio a rispondere a testi dicendo: “Siamo stati fuori e ho visto la tua mamma a cavallo di un toro meccanico!”? Anche se mia madre è di 57, ha ancora 17 a cuore.

Il suo rifiuto di essere un adulto non è sempre stato facile per me. A volte, penso che è un miracolo che io sono vivo. Mio padre non era in foto e le mie sorelle più grandi che sono stati fuori di casa, così è stato per lo più la mia mamma e per me quando ero piccola. Una volta, durante una vacanza in Messico quando avevo 15 anni, ha pagato un locale casuale ragazzo per guardare me e il mio amico, mentre lei ballava dentro le gabbie a un abbozzo di bar. Durante la scuola media e superiore, non mi ha mai dato un coprifuoco, e i genitori dei miei amici erano sconcertati che potevo stare fuori tutta la notte, o hanno amici sonno durante la settimana. Vorrei vantarmi che ho avuto il fresco mamma, ma ero geloso della struttura miei amici avevano. Non mi piace sempre di essere responsabile di me stesso, e ho voluto che la mia mamma guardando fuori per me.

Non credo che la mia mamma ha idea di quanto ella m”imbarazza, anche se l”ho detto come mi sento con le sue buffonate. Una volta che il mio amico ha postato una foto di un romanzo, Un brav”Uomo È Difficile da Trovare su Facebook, mia madre rispose: “Un uomo duro è bene trovare!” Che è stato abbastanza umiliante, ma davvero mi ha sconvolto quando lei ha insistito il desiderio che il mio ex un felice compleanno sul suo muro. Quando gli ho detto che era sleale, ha detto, “non sei Tu il capo di mio social media. Lui e io siamo ancora amici”.

Ho accettato che lei non cambierà mai, e cerco di non essere pazzo. Lei è una brava persona; solo lei non hanno alcun filtro. Ma a volte il mio essere adulto provoca attrito. Lei ottiene i suoi sentimenti feriti quando ho vinto non fare colpi di tequila con lei e mi accusa di essere giudicante. Poi mi sento in colpa e triste che non siamo più vicini.

Persone che conoscono la mia mamma mi dicono che sono una mela da un diverso frutteto, che credo non sia una cattiva cosa. Ho dovuto imparare ad essere responsabile in giovane età. Sono anche orgoglioso del fatto che sono stato completamente autosufficiente dal college, perché lei non poteva aiutarmi finanziariamente. (Lei è risposato ora, e mi ritengo fortunato che non ho bisogno di preoccuparsi di lei tutto il giorno.) Ancora, mi dà fastidio quando i miei amici mi dicono “la Tua mamma è più divertente di te.” È facile per loro dire perché non è la loro mamma. Lei è la mia e lei non è perfetto, ma ho sempre l”amore e il suo comunque.

–Come ha detto a Sarah Elizabeth Richards*il Nome è stato cambiato.

Perdonare una Mamma Imperfetta
Quando qualcuno ti fa male — soprattutto qualcuno che doveva proteggere, come una mamma — perdonare può sentire come ammettere che quello che ha fatto è stato OK. Ma non è così. Il perdono non è anche necessario comprendere la realizzazione di up — può essere qualcosa che si fa per liberarsi dal male, di energia e di guarire. Quando si perdono, si sente meno arrabbiato, ansioso, depresso, forse perché tu non sei più accettare passivamente ciò che una persona ha fatto di sbagliato. Se sei pronto a perdonare, iniziare da qui.

1. Primo, lasciatevi incazzato o triste o qualunque cosa si sente su ciò che è accaduto. Sentire tutte le sensazioni, e poi fare la scelta di andare avanti.

2. Questa è la parte più difficile: Provare a pensare cosa è successo nella vita di quella persona che l”ha costretta ad agire come ha fatto. Per esempio, se la tua mamma non ha preso cura di te, o bevuto troppo, forse i suoi genitori hanno fatto lo stesso con lei e lei non sapeva come fare meglio. Non hai scuse per lei. Si sta solo cercando di vedere tutti i lati della storia.

3. Lasciare andare i sentimenti negativi, e, se possibile, fare qualcosa di bello per la persona, anche se è solo piacimento un Instagram pic o sorridere a lei. Sarebbe bello se lei si scusa, ma anche se non lo sa, non importa. Si fa tutto questo per voi.

4. Infine, pensa se c”è qualche più grande lezione del dolore. Forse è sapere come aiutare qualcun altro o utilizzando il tuo dolore, la tua arte. Prova a vedere questo come qualcosa che ti ha reso più forte, perché è esattamente quello che è.

Fonte: Robert Enright, professore di psicologia dell”educazione presso l”Università del Wisconsin a Madison e autore di perdono la Vita: Un Percorso per Superare il Risentimento e la Creazione di un”Eredità di Amore.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato come “Quando Tua Mamma Non è Perfetto” nel Maggio 2014 problema di Cosmopolitan. Fare clic qui per ottenere il rilascio su iTunes store!

RELATED:
24 Festa Problemi Solo Donne [leggi di più ha Scelto Di Essere un Soggiorno-at-Home Wife24 Cose Che Sono Più Divertenti Quando Si diventa Vecchi

Lascia un commento