Come mi Era Ossessionato dal Mio Ex-Marito

Ho sempre pensato di essere una persona estremamente razionale — analitico, ordinato. Non sono mai stato il tipo a consultare il mio oroscopo o visitare un lettore di palma o tasto su di Mercurio retrogrado.

Ancora cinque anni fa, nei mesi seguenti la fine del mio matrimonio, di 11 anni, tutto è cambiato. Improvvisamente, sono venuto a sentire che il mio appartamento — una volta che “il nostro appartamento” mio marito ed io avevamo comprato insieme — è stata sicuramente posseduto.

Ho cercato di spiegare ad amici — tutte le modifiche in appartamento da vivere e da solo. La cucina era emissione del misterioso, rumori di crepitio. C’era un freddo in camera da letto. Peggio ancora, avevo iniziato a sentire il suono fantasma di un fior di pelle chiave nella porta di casa mia. E più preoccupante, c’erano incubi di una figura scura ai piedi del mio letto.

“Questo è solo sulla regolazione,” un amico rispose con un lieve fremito nella voce. Lei mi ha detto che avevo bisogno di recuperare spazio come il mio.

“Sì!” Ho detto. Perché sembrava logico, razionale. Sembrava a me.

I miei prossimi passi sono stati la logica. Ho spostato il soggiorno circa il modo in cui avevo sempre voluto. Ho riverniciato la camera da letto in maniera drammatica, di colore da marrone a biliardo-tavolo verde. Ho anche appeso il googly dagli occhi di elefante tronco portachiavi mio ex aveva una decina di anni fa, presi obiezione.

“Questa è la mia casa, ora,” ho annunciato.

Ma non è stato. Si sentiva ancora male. Non mi era confortevole. I suoni persistenti. Ho anche sentito stranamente sorvegliato, come se l’appartamento non era, in qualche modo, mi sta guardando. Così ho raggiunto gli amici che ho pensato che potrebbe essere simpatico alla mia teoria il possesso.

“C’è una cattiva energia qui,” mi ritrovai a dire al mio amico di Alison. “Ho bisogno di un esorcismo.”

“No,” disse lei, anche se lei era in pausa, come se, da considerare, che mi ha gratificato.

“Hai solo bisogno di sbavature.”

Seguendo le sue istruzioni, mi trovai a camminare in Incantesimi, un occulto store nell’East Village. Sbavature, la commessa ha spiegato, significava la masterizzazione di salvia secca come un modo per pulire le aree di influenza negativa. Cattive vibrazioni. Forse possesso.

Quella notte, a piedi attraverso l’appartamento agitando un sapiente bacchetta la dimensione di un Vegas sigaro, mi sentivo un po ‘ ridicolo. Ma, dopo aver abbastanza notti trascorse con il mio orecchio sul muro come Mia Farrow in rosemary’s Baby, il razionalismo era un lusso che non potevo permettermi.

Il giorno dopo, ho ricevuto un regalo per posta da un altro simpatico amico. È stato, ha detto, un sacchetto di mojo — un piccolo sacco riempito con erbe aromatiche, lei aveva scelto per me. “Tra dong quai,” disse, “che aiuta le donne con la forza e ci protegge dalla paura.” Quella notte, ho iniziato a dormire con sotto il mio cuscino.

Non c’era nessun cambiamento immediato, ma si sentiva bene sapere che la borsa non c’era più.

Ho iniziato a raggiungere altri amici — Karolina e Evelyn e Sarah, un intero clan di come la pensano le donne. Che mi ha consigliato l’astrologia, passava le ricette per incantesimi di guarigione. Abbastanza presto, mi è tornato in Vita. E quando ho tenuto un uovo in mano, come un incantesimo dettata, per assorbire i rimpianti, e bevuto il tè con i petali di rosa per avviare la guarigione, non mi sento sciocco a tutti. Ho sentito propositivo.

Il mio hidebound razionalità, si è scoperto, è stato sopravvalutato. Non conto per il disordine della vita, il tumulto del cuore, i modi in cui il nostro groviglio di pensieri che possono in qualche modo creare la nostra realtà … può diventare la nostra prigione. Lentamente, mi sono reso conto che la parte più difficile del mio post-divorzio appartamento, il mio post-divorzio vita, non era incubi, i rumori, il fantasma chiave nella porta. Era l’altra cose. Si ottiene divorziato, dividere la tua roba, si prende il suo nome fuori la cassetta postale, e dite a voi stessi il gioco è fatto. E poi qualcosa colpisce, un diverso tipo di possesso: il sibilo della memoria. Vecchio vaso in fondo al frigorifero (che Sanders cioccolato fondente amava). Dimenticato collegamento bracciale laminato sul retro dell’armadio di piano.

E che dire di tutte le coniugale foto sul computer? Basta eliminarli? E poi non sei l’eliminazione di te?

Nello schema delle cose, il mio nuovo rituali sembrava non meno razionali di immaginare ho potuto premere canc e improvvisamente il passato sarebbe passato. Invece di cercare di cancellare il mio matrimonio, forse questi bit di magia aiutare me una sorta di pace con la sua fine. Perché, un po’, il mio appartamento era inizio a sentire come il mio. Si è scoperto che, se io credevo che le sbavature e gli oroscopi e la guarigione candele e le erbe sotto il mio cuscino aiutato, ma non è così.

E se sono venuto a credere che la mia casa è la mia casa — mia — sarebbe.

Abbott romanzo,La Febbre, è ora in brossura.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato come “Amore & Incantesimi”, parte di una raccolta di saggi sull’amore femminile scrittori di fantascienza chiamato “Storie d’Amore” nel mese di luglio 2015 problema di Cosmopolitan. Fare clic qui per ottenere il rilascio su iTunes store!

Lascia un commento