Come ho Imparato a Data Con una Malattia Cronica

Ho 34. Sono single. Ho una strana malattia cronica che aumenta e diminuisce apparentemente ogni volta che il diavolo che vuole. E io sono il conduttore di un programma radiofonico su incontri.

La mia malattia è niente di nuovo: ho avuto la malattia di Lyme, quando ero un bambino e ho sofferto onde di allora. La mia unicità, però, è una sorta di nuovo. Durante il mio passato di attacchi di malattia, ero felicemente accoppiato con un ragazzo del quale ero uscito per quasi 10 anni. Ma quando la mia salute è migliorata quando avevo 28 anni, abbiamo amichevolmente rotto.

Ho avuto un ottimo lavoro, ho datato facilmente e liberamente, mi sentivo sano per una volta … e poi ho iniziato a stare male di nuovo.

Il cambiamento è stato graduale. Prima, ero solo un po ” più stanco, un giorno che ero stato il giorno prima, fino a 10 ore di sonno non era quasi abbastanza. Le mie articolazioni ha cominciato a farmi male a livello 10 e ho preso il ginocchio e cuscini corpo fuori del loro pensionamento. Nel corso del tempo, sono diventato sempre più sensibile alla luce, suono e movimento; non è facile le cose da evitare in una città di share con 8 milioni di altri.

La mia vita sentimentale è cambiato troppo, ovviamente. Ero ancora in cerca di amore, ma ora ci sono cose da nascondere. La mia dieta era cambiato, in modo che la condivisione di un elenco di ingredienti pericolosi con camerieri che spesso ha portato ad una discussione sul perché non riuscivo a mangiare quelle cose. Devo cancellare un ragazzo dell”ultimo minuto se dolori in tutto il corpo led per il mal di testa che ha portato all”ansia, o viceversa. Ho smesso di incontri, dal momento che essendo da solo era più semplice, e si sentiva bene. Per un po”.

Io non sono sano ora, ma io non sono quasi come malati, come lo sono stato io. Circa sei mesi fa, ho deciso che era stanco di aspettare che il mio corpo di recuperare e stato completamente pronto per una relazione. Ho firmato per la mia dating online conti e immediatamente notato un singhiozzo: Come potrei aspettare di uscire con qualcuno se il loro profilo indicato chiaramente che una sete di avventura, spontanea, viaggi su strada, e le immersioni subacquee? Fatto la mia attenzione quasi maniacale per la guarigione alimenti e integratori contano come la loro ricerca per “qualcuno sano”? Ho imparato a passare il dito verso sinistra su uomini che corrono maratone, desidera che i bambini (e non che vogliono loro è un altro divertente rompicapo), o si considerano “adrenalina”, perché non c”è nessun modo che posso tenere il passo.

Quando hai un corpo che richiede che si lavora da casa, dormire molto, mangiare più verdure di Peter Coniglio, e trascorrere il poco reddito disponibile si hanno in rare esami del sangue e di cellule staminali vegetali trattamenti di terapia, la datazione è imbarazzante.

Non mi parlare della mia malattia su una prima data. Ti posso citare perché non mangio glutine o “Sì, ho un ginocchio bum, quindi non posso correre! Che schifo!” Ma non mi immersione nei dettagli. Se non mi sento bene su un secondo o terzo appuntamento, ti spingo me stesso di andare comunque e vedere se riesco a divertirsi con la persona, senza far loro sapere che non mi sento bene. Se le cose si arriva a un punto in cui siamo l”apertura emotivamente, ho iniziare a condividere i dettagli. Non sufficienti a colmare, ma abbastanza in modo che capiscano che mantenere il mio corpo sano come può essere, è una continua lotta. Non mi vergogno, ma non uno che mi wave intorno come una bandiera. E ” una parte di ciò che sono: una parte di me che è forte, paziente, compassionevole, amorevole, e resiliente.

Questo non sempre funziona, ma a volte lo fa. Esso consente all”uomo di aprirsi a me le loro lotte per il divorzio, con la morte, con il tradimento e con la dipendenza. Vedo la loro capacità di recupero, e mi mostrano la gentilezza, la pazienza e la compassione, solo qualcuno che ha lottato può dare. Nessuna relazione è bloccato ancora, ma sto bene con quello. Ho ancora spingere me di andare e la data. Ho ancora emozionato per il primo bacio. Io sogno ancora di strada di campagna tranquilla viaggi e accogliente notti insieme. Ho ancora aprire su queste lotte alla radio. Ho ancora fiducia che non ci sono uomini là fuori in grado di gestire con me nella mia più vulnerabili, paura, addolorato, e piccoli momenti.

Anni fa, quando ho rotto con un ragazzo che sarei stata per 10 anni, qualcuno mi ha detto, “Beh, si” ll trovare qualcuno di nuovo a trattare con il tuo corpo, o non.” Al momento, che davvero pungente, ma ho imparato a proprie che. Quando ci impegniamo ad amare “nella malattia e nella salute,” io so che il ragazzo di fronte a me, davvero.

Lascia un commento