Che ventenni, Donna Transgender Condannato a Potenzialmente pericolosa per la Vita degli Uomini di Carcere

Una donna transgender nel regno UNITO è stato condannato a 12 settimane in un maschio di carcere dopo essersi dichiarato colpevole di aggressione, Rosa, rapporti di Notizie.

Tara Hudson, 26, che, secondo il Change.org petizione co-creata da sua madre Jackie, ha vissuto come una donna in tutta la sua vita adulta e ha subito sei anni di sesso intervento chirurgico di ricostruzione, è stato assegnato il maschio carcere perché non hanno un Genere, il Riconoscimento del Certificato, che è un processo formale che fornisce la prova della transizione di genere.

Secondo la petizione, il carcere stanno mandando il suo è “dove HM Ispettorato delle Carceri, quando hanno effettuato un sopralluogo lo scorso anno, ha detto che i livelli di violenza erano saliti dalla loro ultima visita e “ora erano notevolmente superiori a quelli simili prigioni.” Gli ispettori hanno anche riferito che “non abbastanza è stato fatto per proteggere alcuni vulnerabili prigionieri.”

Il co-fondatore della Vasca Parità di Rete, Ceri Jenkins, dice la petizione per spostare Hudson per un carcere femminile era destinato a “far [Hudson] so che lei non è sola, e lei ha così tante persone nel suo angolo. Trans e altre LGBT (lesbiche, gay, bisex, transgender) di persone stanno combattendo una battaglia costante contro opprimente sistemi e ideologie, e questo può essere così faticoso e scoraggiante. Hanno bisogno di alleati per passo fino alla piastra, per aiutare a far sentire la loro voce, e di portarli in un luogo dove può essere sentito per se stessi.”

La petizione chiede Bagno magistrati e gli Inglesi sistema giudiziario a modificare la sua frase, attualmente ha oltre 8.000 le 10.000 firme necessarie.

Lascia un commento